venerdì 30 novembre 2012

Il mio addio alle manifestazioni












Sì, è così, con queste ultime foto saluto un altro capitolo della mia vita!
Basta con le manifestazioni, per quanto belle!
Chi mi conosce sa che in un anno facevo con mio marito Claudio tre manifestazioni l'anno di artigianato, ma tre belle toste e impegnative......gli anni passano ed io mi accorgo che , più della fatica fisica, mi pesano le polemiche, le gelosie, i malumori che inevitabilmente questa crisi orrenda genera anche nei cuori più buoni. Quindi per me finisce qui.
E' stato bellissimo, mi sono stra-divertita, ho conosciuto ragazze, colleghe meravigliose, con cui spero di continuare ad interagire, a sentirci al telefono o via mail, a scambiarci consigli e opinioni.
Ho avuto clienti meravigliose, signore che ogni anno venivano a vedere i miei nuovi grembiuli per scegliersene uno nuovo ogni volta, ho potuto ammirare i lavori altrui, ho avuto la fortuna di trovare sempre locations fantastiche dove esporre i miei lavori.......mi accontento, sono felice così!

Questo non significa che sparirò, anzi, ho un sacco di progetti in mente, voglio fare cose nuove, diverse anche, ma qualcosa per me, per il mio piacere e per casa mia.
Sto finalmente ricevendo ordini per lavori su commissione e questo mi riempie di gioia, era ora!
Vi lascio con le ultime foto scattate a Morsano, in villa Borgo dei Conti della Torre, e approfitto per ringraziare con tutto il cuore la signora Elena che, con Camilla, sono state ospiti squisite e che torneremo a trovare come visitatori l'anno prossimo!





Nei tre edifici dedicati alle esposizioni, pupazzi meravigliosi accoglievano i piccoli visitatori....dopo tutti quei meravigliosi Babbo Natale che hanno fatto impazzire i bambini, ecco anche gli orsetti!

Arrivando alla villa......

Ma vi pare poco bello questo posto? E' davvero un sogno!

Le mie due dirimpettaie, Maria Luisa e Daniela, simpatiche e disponibili, ci siamo fatti buona compagnia nei molti momenti di "fiacca"!

Fausto e Fabiola, che hanno sostituito Maria Luisa Candelù, a casa con la mamma!

Chiara, dolcissima e sorridente sempre!!! Un esempio di ottimismo oltre che di buon gusto con le sue creazioni!

Mi rubo un altro paio di scatti!!!

Questi alberelli in pannolenci e paillettes sono opera della mia mamma, hanno un lavoro incredibile, ore di cucito di precisione.....fantastici!
Brava la mia mamma!!!!

Paola ed Elena, le due amiche!!!!!
Loro hanno venduto anche per noi! Beate loro....sono davvero in gambissima!!!


E proprio con i loro bei volti sorridenti vi lascio con un grosso abbraccio e vi dico.......
A PRESTISSIMO!!!
Giancarla



15 commenti:

  1. Cara Giancarla come sempre abbagliano i tuoi post.
    Credo che se anche dici basta! io non ci credo!
    Troverai sicuramente qualche cosa da farci vedere.
    Ciao e buon pomeriggio cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Carissima Giancarla, traspare proprio tanto dal tuo post la grande voglia di cambiare registro...e probabilmente hai ragione da vendere (scusa il gioco di parole non cercato!!), anche perché è talmente triste sentire polemiche e mugugni anche in questo "mondo" blog!! non pensavo si potesse mal digerire il successo di blogger notoriamente in gamba, eppure... d'altro canto ho letto commenti acidi anche da parte di alcune blogger cosiddette "famose" (??), se di fama si può parlare!! Insomma, io non sono assolutamente tagliata per queste "competizioni" che nulla hanno di sano! Quindi sono pienamente d'accordo con quello che hai scritto e cioè che vuoi fare qualcosa "per te" e proprio questo, infatti, dovrebbe essere lo spirito "blogger"!
    Sentiamoci presto!
    Bacio con affetto (e tanto) da Maria Grazia

    RispondiElimina
  3. Eccomi, per sostenerti nella scelta che hai fatto. Sono contenta per te e per i tuoi cambiamenti! Verrò a trovarti sul blog per le nuove belle creazioni ...tutte per te e la tua casa!!!
    Un grande abbraccio!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Giancarla, credo che invidie, polemiche e malumori sono esistiti ed esisteranno sempre , anche in tempi migliori l'ho riscontrato e non cambierà mai.
    Hai deciso di cambiare direzione e se è questo che ti dice il cuore fai benissimo perchè non bisogna perseverare su quello che non gratifica più o che comporta quella fatica che non si riesce più a reggere, non intendo quella fisica ma quella mentale che senza dubbio è più alienante.
    Nuovi stimoli danno la carica e una leggerezza che forse si ha perso per strada.
    Un'abbraccio fortissimo ed un bacio.
    Morena

    RispondiElimina
  5. Ciao Giancarla, non entro in merito alle polemiche che ci sono sempre in qualunque cosa fai. Ti ho conosciuta come persona solare, disponibile e con una grande sensibilità.
    Chiusa questa porta chissà come riuscirai a stupirci in futuro. Non ho dubbi che con la tua creatività non ti annoierai e noi continueremo ad ammirare i tuoi lavori in questo blog.
    E' un arrivederci
    Con affetto
    Flavia

    RispondiElimina
  6. Ciao cara, capisco benissimo i tempi duri che vive l'artigianato,ci si vede a Gennaio qui a Malta, un bacione!

    RispondiElimina
  7. Cara Giancarla, purtroppo bisogna farsene una ragione invidie polemiche e quant'altro sono nati insieme con il mondo e finiranno con quello.
    Non c'è niente da fare ... l'unica cosa che spiace e che creative come te abbandonino per questo i mercatini.

    RispondiElimina
  8. Ciao Giancarla,
    gli stand che hai postato sono tutti una meraviglia, rallegrano e fanno pensare alla bellezza.
    Purtroppo il male è sempre dietro l'angolo e mai come in questo periodo è stato così forte.
    Se hai deciso di cambiare credo di poterti capire, neppure io sopporto la tensione che si scatena tra invidie e gelosie.
    Goditi un meritato riposo e ricaricati per le nuove iniziative che stai progettando.
    Un abbraccio,
    Marina

    RispondiElimina
  9. Complimenti per le bellissime foto di tutte le creazioni. L'albero azzurro con paillettes del post precedente è strabiliante. Mondo magico! Bravissima. Donatella

    P.S.: Sono arrivata per caso al tuo blog e all'ultimo post. Non posso entrare nel merito della conversazione perché non conosco fatti e antefatti: per esperienza so che i cambiamenti fanno molto bene...

    RispondiElimina
  10. Ciao Giancarla!purtroppo ti capisco perfettamente...dico purtroppo perchè dispiace sapere che una creativa lascia per colpa di invidie e veleni...purtroppo perchè chi fà questo "mestiere" con passione e abilità dovrebbe essere apprezzato e sostenuto...purtroppo perchè questo periodo di crisi spinge la gente a voler solo "guadagnare" e in fretta...purtroppo perchè anch'io come te e tante altre ci sono passata e ho preso la tua stessa decisione più di un anno fa e non ho più partecipato ai mercatini che tanto amavo fare.Ora porto avanti il mio blog, faccio lavori per me e chi amo e lavoro solo su ordinazione...non vale più la pena farsi tanto sangue marcio!Ti mando un abbraccio grande e aspetto le tue nuove creazioni...cambiare fà bene, Mara!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao Giancarla,
    che bellissima esperienza fare eventi, ma la vita porta anche altre occasioni.
    Tu sei BRAVISSIMA e la conferma sono stati i tanti anni di lavoro che ti hanno visto attrice...e che attrice!!
    AUGURISSSSSSSSSSSSSSSSSIMI di cuore cara amica!!! Sempre, sempre, sempre...nel MIO! AUGURI. NI

    RispondiElimina
  12. ciao carissima Giancarla, purtroppo la crisi economica che stiamo vivendo non rende giustizia all'artigianato, però sono del parere che mentre usi e costumi seguono le sorti del momento, ciò che è creato con amore e passione resta per sempre e per sempre viene apprezzato in barba a qualsiasi recessione economica o culturale!
    ti abbraccio, augurandoti un sereno e gioioso Natale da condividere con le persone che ami e ti aspetto al mio 1° blog candy!
    Titty.

    RispondiElimina
  13. Cara GianCarla,
    anche se con un po' di ritardo, passo per farti tanti auguri.
    Buon proseguimento di festività, tanta serenità e a te ed ai tuoi cari.
    Marina

    RispondiElimina
  14. Ti ho scoperta con Morena e adesso scopro che hai anche un blog....un vero piacere condividere tanta bellezza con te se posso permettermi mai dire mai nella via ci son pause a volte anche lunghe ma servono per prendere decisione sagge e mai affrettate ....la nostalgia puo' tornare e quindi chi ti segue puo' anche attendere un po''' Tantissimi auguri Giancarla a te e tuo marito grazie del tuo passaggio sul mio blog e che quest'anno ti porti tanta serenita' e tante idee nuove
    con affetto
    Susanna

    RispondiElimina
  15. Ciao Giancarla!Come stai?Buon anno cara amica!!!!!Mi dispiace tanto leggere le tue parole, soprattutto delle invidie e delle gelosie....purtroppo quelle ci sono nella vita "reale" e sarebbe strano non ci fossero nel "mondo dei blog".....una persona deve fare quello che si sente....e con fantasia, creatività e bravura (e tu ne hai da vendere) vedrai che nasceranno nuove opportunità e arriveranno nuove "sfide"!!!Spero di vedere presto un nuovo post e leggere di nuovo le tue parole e il tuo entusiasmo!Ti abbraccio forte con tanto affetto Micol

    RispondiElimina